Vacanze Estate 2011

vacanze-estate

La primavera comincia a bussare alla porta e c’è chi già pensa ad organizzare le Vacanze per l’estate 2011. Se si pensa alla bella stagione, inevitabilmente ci si immagina il sole, il mare, la spiaggia, il divertimento. Per chi passa molto del suo tempo chiuso in un ufficio, soffocato da un cielo plumbeo che pesa su una città guidata da ritmi frenetici e invasa dallo smog, il blu del mare che all’orizzonte si fa tutt’uno con il cielo terso è un sogno di viaggio da perseguire ad ogni costo. I Paesi del Mediterraneo sono i più gettonati per le di coloro che sono alla ricerca di una vacanza di questo genere.

Dalla punta del nostro stivale fino alla Grecia, i turisti affollano le spiagge bianche e dalla sabbia finissima. Affascinano i paesaggi marittimi, le passeggiate lungo la battigia, le serate con gli amici davanti ad un falò. La Sardegna, meta preferita dagli italiani e non solo, è una terra che richiama ogni estate vacanzieri di tutti i tipi. Diversamente da quanto si potrebbe pensare, inoltre, non è nemmeno una delle destinazioni più care, anzi. Basta farsi un giro, magari nei mesi di aprile/maggio,  per le case in affitto per trovare delle occasioni davvero ottime. La Grecia è un’altra meta turistica molto gettonata nella stagione calda. Ricca di reperti archeologici e culla di una civiltà millenaria, questa terra ha molto da offrire e affascina con l’atmosfera magica che l’avvolge. Le casette bianche che si arroccano sulle stradine a ridosso sul mare, i piatti tipici, i ristorantini panoramici che servono prelibatezze di mare dal gusto inconfondibile sono solo alcuni dei tanti motivi per cui gli amanti delle vacanze “al caldo” si recano in questa terra bellissima. Mikonos è, senza dubbio, l’isola più conosciuta per la baldoria e la vita mondana che qui sono oramai un must nel periodo estivo. Come ogni anno anche per la stagione estiva  2011 i lidi di sera si trasformeranno in discoteche all’aperto a cui tutti possono accedere gratuitamente!

Siti di Viaggi:

Thailandia Viaggi

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress