Un’estate ad Amsterdam

amsterdam

Amsterdam è una delle città più a ‘misura d’uomo’ d’Europa, con precisi piani urbanistici che ne hanno regolato la crescita senza trascurare le condizioni di vivibilità per gli abitanti. La città ha fatto dei suoi canali una delle caratteristiche principali, sviluppandosi attorno ad essi e usandoli come utili arterie di traffico. Camminare o navigare fra i canali, attraversare i ponti (ve ne sono ben 1281), girare in biciclietta su percorsi ciclabili attraverso tutta la città, visitare il quartiere a luci rosse sono già ottimi motivi per un soggiorno ad Amsterdam.

Meta prediletta per i viaggi di questa estate, Amsterdam offre al visitatore italiano un’esperienza nord europea molto diversa dal caotico vivere italiano. In questi giorni sono disponibili offerte Windjet con partenze dallo scalo di Rimini.

Non possiamo inoltre dimenticare che l’Olanda è patria di pittori famosissimi e che le loro opere sono per la maggior parte esposte nei musei di Amsterdam; i più famosi sono sicuramente il Rijksmuseum con la più grande raccolta d’arte d’Olanda e quelli dedicati a Van Gogh e Rembrandt. Impossibile inoltre citare tutti i musei che espongono le più svariate forme di arte e cultura. Dalla Stazione Centrale, da Aprile a Settembre, è in vigore un servizio di collegamento in battello dei principali musei.
Altre grandi attrattive della città sono gli spettacoli, i concerti e le manifestazioni che possono soddisfare ogni tipo di interesse e che si svolgono in ogni periodo dell’anno. E poi i mercati: quello delle pulci è il più famoso ma quello dell’antiquariato, quello galleggiante dei fiori e tanti altri non sono da tralasciare.
Mangiare ad Amsterdam non è un problema, si possono infatti trovare ristoranti con cucina occidentale e orientale (specialmente indonesiana) oltre a bar e piccoli negozi dove è possibile consumare ottimi spuntini. Per bere e rilassarsi niente di meglio di uno dei numerosissimi caffè e birrerie che si incontrano dovunque in città.

La città è collegata all’aeroporto, dal quale dista 25 Km., da un regolare servizio di treno che copre il percorso in 20 minuti e che parte dalla Stazione Centrale. Partenze ogni 15 minuti dal mattino presto alla sera, ogni ora di notte. Ad Amsterdam esiste un’ottima rete di trasporti pubblici con biglietti giornalieri, acquistabili presso edicole, tabaccai e stazioni, che permettono di muoversi con tutti i mezzi a costi contenuti. Esiste inoltre un servizio di taxi d’acqua e si possono noleggiare biciclette per un’ora o per più giorni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress