Un viaggio alla scoperta di Cayo Largo del Sur

cayo_largo_del_sur

Cuba è una terra che da sempre rappresenta uno dei punti di riferimento a livello mondiale per quanto riguarda il turismo che punta sulla naturalezza e i luoghi incontaminati. La bellezza di alcuni luoghi è davvero incredibile e ormai grazie alle offerte voli che si trovano cercando su Skyscanner, trovare voli Cuba adatti alle proprie esigenze è diventato piuttosto semplice.

Cayo Largo del Sur è l’ultima isola dell’arcipelago de Los Canareos, è lungo 25 chilometri, largo 3 e con una superficie di 37,5 km quadrati. Questo luogo è un vero e proprio paradiso tropicale ed è la scelta ideale per chi ama il mare e la natura, visti i chilometri di sabbia fine come borotalco, il sole e l’acqua piacevolmente calda, limpida e azzurra. Qui solo pochi chilometri di spiaggia sono stati sfruttati per il turismo e sono presenti pochi alberghi, tutti peraltro nelle vicinanze.

La spiaggia più bella di Cayo Largo è quella di playa Sirena, una distesa di 2 km di sabbia bianca protetta dalla barriera corallina e riparata dal vento e dalle onde, caratterizzata per questo, da mare calmo tutto l’anno. Qui vengono proposte diverse attività come immersioni e corsi per il brevetto da sub.
Gli alberghi offrono escursioni in giornata presso playa Sirena, in alternativa raggiungibile a piedi in due ore dall’Hotel Pelicano passando per playa Paraiso. Quest’ultima è una spiaggia molto isolata e discreta dove praticare nudismo e naturismo.
Altra spiaggia da visitare è quella di Lindamar, una curva di sabbia lunga 5 km a forma di conchiglia, protetta da rocce bianche. La playa Blanca con i suoi 7 km è la più lunga spiaggia dell’isola ed è molto tranquilla, vista l’assenza di bar e ristoranti. Attraverso le gite in barca è possibile raggiungere Cayo Iguana, che ospita centinaia di iguane.

Nella zona est si trova playa Los Cocos, considerata da molti come la più bella spiaggia per nudisti al mondo. Playa Los Cocos è ottima anche per gli amanti dello snorkelling e i fondali corallini e i relitti ne fanno una meta apprezzata dai sub. Se amate le tartarughe, non perdetevi per nulla al mondo una visita a playa Los Pinos e playa Tortuga, visto che qui nidificano e depositano le uova nella sabbia.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress