L’Isola di Fuerteventura

Fuerteventura

Fueerteventura è la seconda isola per superficie delle Canarie, anche se è meno note delle famose Gran Canaria e Tenerife. E’ situata a sud di Lanzarote e, grazie all’esposizione ai venti provenienti dall’Africa, ha un clima mite e secco. L’siola è di origine vulcanica ma le spiagge sono in prevalenza di sabbia chiara o bianca.

La principale attività economica è il turismo: le principali località turistiche sono Corralejo, Caleta de Fuste, Playa jandia, Playa barca, La Oliva e Majanicho, tutte situate sulla costa. Il resto della costa è punteggiato di piccoli villaggi di pescatori, che si basano sulla pesca e sull’artigianato locale e dove è possibile assaggiare i piatti tipici dell’isola, a base di pesce.
L’interno dell’isola invece è poco abitato e decisamente arido, interrotto da qualche oasi e palmizio

Grazie allo scarso affollamento turistico l’isola di Fuerteventura è ideale anch per viaggi lastminute. E’ molto adatta a chi vuole allontanarsi dal trambusto moderno, cerca relax e pace, desidera godersi il mare e la natura. E’ possibile pratica surf, wind surf e immersioni.

Spiagge a Fuerteventura
Fuerteventura conta oltre 150 diverse spiagge, ed è l’isola che offre ai turisti la maggior estensione di arenile. Anche se su alcune spiagge si sono sviluppati villaggi turistici e hotel di buon livello, la maggior parte restano ancora incontaminate e alcune sono frequentate da nudisti e naturalisti.

Una delle spiagge più belle è quella di Caleta de Fuste, a circa 5 km da Puerto de Rosario (la capitale dell’isola) e dall’aeroporto. Sulla spiaggia sabbiosa si affacciano ristoranti e bar; la zona è tranquilla e adatta a chi cerca un po’ di relax.
All’estremo sud dell’isola si trova la lunghissima spiaggia di Jandia, mentre se cercate una spiaggia che si estende a perdita d’occhio con dune simili a quelle del deserto dovete visitare la spiaggia di Corralejo, dal lato opposto dell’isola, all’estremo nord (e collegata da un traghetto con Lanzarote).

Sempre a nord, vicino a Corralejo, si trova la spiaggia di El Cotillo, che prende il nome da un antico villaggio di pescatori. La spiaggia è molto frequentata dai praticanti di surf, wind surf e kite surf, grazie alle correnti marine e di vento che si formano nel passaggio tra le isole di Lanzarote e Fuerteventura. Per la costanza delle condizioni climatiche è spesso sede di competizioni di surf e wind surf.

Per raggiungere l’isola si può usufruire di Meridiana voli, con partenze da Milano Malpensa, Verona e Bologna.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress