L’inestimabile patrimonio artistico di Venezia

R-GD001-266

Venezia ha un’inestimabile patrimonio artistico e un tessuto urbano talmente particolare che ne fanno una delle città più visitate in Italia dopo Roma. Insieme alla sua laguna è stata dichiarata parte dei beni tutelati dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità. Considerando l’eventualità dell’acqua alta, fenomeno che tende a verificarsi durante l’autunno e la primavera, è preferibile visitare Venezia in primavera inoltrata o in estate per evitare di incorrere in eventuali problemi legati ai trasporti e, in genere, alle difficile percorribilità delle strade.

I canali sono un tratto distintivo della città. I principali sono il famoso Canal Grande e il Canale della Giudecca. Quest’ultimo separa il centro di Venezia vero e proprio dall’isola della Giudecca ed è spesso percorso da navi che tra postano i passeggeri verso la Stazione Marittima.

Il luogo più rinomato e affollato dai turisti è Piazza San Marco, dove si trova la bellissima Basilica di San Marco, colorata d’oro e rivestita da mosaici che raccontano la storia della città.

Accanto alla Basilica sorge Palazzo Ducale, capolavoro del gotico veneziano e oggi sede del Museo Civico. Di fronte si erge il Campanile di San Marco, costruito nel 1173 come faro dei naviganti fu poi restaurato nel XV secolo. Entusiasmante dal punto di vista artistico è la loggetta in marmo rosso di Verona, ad opera di Jacopo Sansovino, su cui si trovano dei meravigliosi bassorilievi con le imprese della Repubblica del Leone.

Punto di riferimento per molti turisti è il Casinò, fondato nel 1638. Si tratta della casa da gioco più antica del mondo, ospitata all’interno del Ca’ Vendramin Calergi. L’edificio vanta una delle più rappresentativa facciate del Rinascimento Veneziano che si ammanta di fascino con il gioco di luci e ombre che la caratterizza.

E’ sempre il momento giusto per saltare sui numerosi voli a basso costo in arrivo sullo scalo di Venezia e trascorrere un week end a Venezia. Tra le compagnie attive elenchiamo Ryanair voli, Meridiana, Alitalia e Windjet.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress