Le feste tradizionali del Trentino: Te anter i Tobiè

forgian-trentino

Una della attrazioni turistiche della stagione estiva in Trentino è rappresentata dalle sagre e dalle feste popolari: momenti che coinvolgono le popolazioni locali ma che sono molto apprezzate dai turisti che possono, in questo modo, ammirare le tradizioni, i riti e le usanze delle genti del Trentino e lasciarsi trascinare dalla loro gioia contagiosa che culmina sempre in balli, canti ed assaggi gustosi delle loro pietanze tipiche.

Ciò accade anche durante “Te anter i Tobiè”, la festa che rievoca gli antichi mestieri e tradizioni del popolo ladino. Il nome della festa significa “in mezzo ai fienili” ed in effetti si svolge in mezzo, dentro e attorno ai vecchi, cari e pittoreschi fienili del centro storico di Canazei. Questa località è infatti il fulcro dell’evento che si svolge alla metà del mese di luglio – periodo durante il quale gli hotel della valle (per un elenco delle strutture che si trovano nella località di Canazei vi invitiamo a visitare questo link) fanno registrare il tutto esaurito proprio per merito di “Te anter i Tobiè”.

Ma cosa è in definitiva il Tobié: è un ambiente fondamentale per la povera vita agropastorale del passato.Qui infatti venivano custoditi non solo il fieno ed il cibo per gli animali ma anche delle derrate che venivano poi utilizzate in momenti di difficoltà. Inoltre esso aveva anche una parte inferiore, spesso in muratura, dove veniva accorpata la stalla con mucche, cavalli, capre e galline, raramente un maiale, e in un vano a parte, c’era un piccolo orticello ed erano piantate le patate.

Chiaramente quando il Tobià era pieno, la famiglia era felice dal momento che non poteva incorrere in nessun problema ed ecco perchè esso costituisce ancora oggi il simbolo dell’abbondanza e della felicità e viene utilizzato come luogo per la festa popolare. Pur svolgendosi nel centro di Canazei, la festa coinvolge anche le popolazioni dei centri vicini come Moena, Campitello di Fassa, Vigo di Fassa, Soraga ed altre, in un’unica grande manifestazione delle genti ladine che orgogliosamente mostrano la propria vita e la propria cultura.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress