Idee per una vacanza last minute e low cost

idee-vacanze

Internet ha cambiato il modo di viaggiare e adesso grazie alla potenza della rete è possibile spostarsi molto più facilmente ed economicamente, chiudendo magari un occhio su orari non propriamente comodissimi e sulla mancanza di snack e pasti inclusi nel prezzo. I tantissimi voli low cost Italia permettono oggi di partire anche a pochi giorni dalla partenza, magari per destinazioni che si prestano particolarmente per prezzo e caratteristiche a una vacanza last minute.

Barcellona

Gl’italiani amano tantissimo la metropoli catalana e per questo i voli Barcellona di Skyscanner sono sempre parecchio ricercati. Una volta a destinazione, le cose da fare non mancano di certo e per chi non sa dove andare, la Rambla offre sempre più di una ragione per essere visitata sia di giorno che di notte. In quest’ultimo caso sarà impossibile non imbattersi in consumazioni e ingressi gratuiti per i tantissimi locali qui presenti.

Londra

La capitale dell’Inghilterra è una metropoli sconfinata e non bastano anni per conoscerla (e forse neanche una vita intera), viste le innumerevoli cose da fare e da vedere, alcune legate al passato, altre al presente e per questo capaci di far desiderare questa città. Se desiderate fare shopping, Londra rappresenta un vero e proprio paradiso, visto che luoghi come Oxford Street, Long Acre e Regent Street, sono conosciutissimi per la sconfinata e variegata offerta di negozi.

Bruxelles

Per gli appassionati di fumetti, Bruxelles dovrebbe essere la prima scelta per un viaggio, visto che il Belgio è la patria del fumetto. Qui sono nati i Puffi, Tintin, Lucky Luke, XIII (uno dei miei preferiti), Zagor e molti altri personaggi che hanno fatto il giro del mondo. I luoghi di Bruxelles dove è facile ammirare questa sterminata produzione sono il Centro Belga del Fumetto e La Casa del Fumetto.

Parigi

Vero che arrivare a Parigi è senz’altro economico, ma passarci una vacanza puo’ risultare parecchio caro, visto che la capitale della Francia è una delle città più costose al mondo. Il centro va sicuramente visitato, date le incredibili bellezze che offre, ma quando si tratta di spendere, consigliamo il quartiere latino così come nei dintorni della Sorbona, del Panthéon e di St-Germain. Si tratta di zone molto frequentate dagli studenti e dunque dove è facile trovare sistemazioni, locali e negozi più a buon mercato.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress