I tesori di Roma

roma

Raggiungere Roma la capitale italiana per muoversi alla scoperta dei suoi inestimabili tesori è un dovere. Dalle sole immagini tratte dai libri o dai documentari televisivi non sarebbe possibile carpire la magia che ogni singolo monumento sprigiona.

Da vedere sono le Terme di Caracalla, uno dei più grandi e dei meglio conservati complessi termali dell’antichità. Capaci di contenere circa 1600 persone, comprendevano botteghe, giardini, biblioteche e attrezzatura sportive varie. Quello stesso luogo che un tempo pullulava di clienti, oggi è un’oasi di serenità e tranquillità dove raccogliere i propri pensieri e riflettere.

Volute da Settimio Severo, furono probabilmente inaugurate nel 216 a.C. dal figlio, Marco Aurelio Antonino Bassiano, detto Caracalla.

Chi è appassionato di storia antica avrà sentito parlare della Via Appia, una delle più grandi opere dell’ingegneria civile romana, che collega la capitale a Brindisi da più di 2000 anni. Notevoli sono i monumenti che si possono ammirare lungo il tragitto, come il Circo di Massenzio e la tomba di Cecilia Mantella. Edificata alla fine del IV secolo a.C. per permettere il facile deflusso tra Roma e Capua, la Via Appia è famosa anche per le sue catacombe scavate nella roccia di tufo, dove trovarono sepoltura i primi cristiani di Roma.

Oggi si possono ammirare tratti del suo percorso, completamente immersi nella natura.

Da vedere è l’Arco di Costantino, l’ultimo dei grandi monumenti romani, che è situato nelle immediate vicinanze del Colosseo. Straordinarie sono le decorazioni scolpite, che aggiungono splendore a questo arco trionfale, che si caratterizza per le dimensioni e per le tre fornaci.

Gli aeroporti di Roma Fiumicino dedicati ai coli di linea e e di Roma Ciampino dedicato al volo low cost sono due punti di snodo notevoli per il traffico turistico che, in ogni periodo dell’anno, si riversa nella capitale. Per risparmiare sono attive numerose compagnie a basso costo, fra i quali citiamo i voli Wind jet, Ryanair, Easyjet ed Air Italy.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress