I luoghi turistici più belli della Croazia

Savudrija-in-croazia

C’ è una terra tutta da scoprire: la Croazia! Terra dalle mille sfaccettature, soddisfa ogni tipo di esigenza. Deliziose località balneari, un migliaio di isolotti disseminati in un mare cristallino ed una natura incontaminata rendono la Croazia una meta ideale. Potrete trascorrere una vacanza di mare, sole, divertimento ed inoltre visitare gli antichi monumenti, i siti archeologici ed i bellissimi parchi naturali.

Savudrija
Situata a pochi chilometri da Umag vanta bellissime spiagge ed è caratterizzata dalla presenza di un antico faro. Come si raggiunge: da Trieste confine “Rabuiese”con la Slovenia strada E751 direzione Portroz, si prosegue fino alla deviazione per Umag/Savudrija (distanza dal confine italiano 36 km).

Novigrad
Oggi moderno centro turistico attrezzato, questa cittadina di origine medioevale conserva, oltre alle belle mura, la chiesa romanica di Sv.

Pelagij.
Come si raggiunge: da Trieste confine “Rabuiese”con la Slovenia strada E751 direzione Portroz, si prosegue fino alla deviazione per Novigrad (distanza dal confine italiano 50 km).

Porec
E’ una delle più famose località turistiche croate. La sua costa bellissima e frastagliata, punteggiata di isolotti e dalla fitta vegetazione offre numerose possibilità di sport e divertimento. Da visitare la basilica di Porec dall’abside decorata da splendidi mosaici di epoca bizantina. Come si raggiunge: da Trieste confine “Rabuiese” con la Slovenia strada E751, da Buje si prosegue fino alla deviazione per Porec (distanza dal confine italiano 65 km).

Rovinj
Le suggestive insenature, la vegetazione rigogliosa, il mare limpido ed il ricco patrimonio artistico fanno di Rovinj una delle mete più frequentate dell’Istria. Come si raggiunge: da Trieste confine “Rabuiese” con la Slovenia strada E751, da Buje si prosegue fino alla deviazione per Rovinj (distanza dal confine italiano 90 km).

Pula
E’ la città più grande dell’Istria ed è famosa per la sua arena di epoca romana e per il tempio di Augusto. Le spiagge più belle si trovano in località Veruna e Punta Verudela.
Come si raggiunge: da Trieste confine “Rabuiese” con la Slovenia strada E751, da Buje si prosegue fino alla deviazione per Pula (distanza dal confine italiano 106 km).

Medulin
Piacevole cittadina caratterizzata da belle spiagge e da un’intensa vita notturna. Come si raggiunge: da Trieste confine “Rabuiese” con la Slovenia strada E751, da Buje si prosegue fino a Pula, deviazione per Medulin (distanza dal confine italiano 130 km).

Rabac
Sorge in una baia contraddistinta dall’alternarsi di spiaggette di ciottoli e scogliere. Originariamente antico villaggio di pescatori, Rabac è diventata oggi un’importante località turistica. Come si raggiunge: da Trieste varco di Pasjak, strada E751 fino alla deviazione per Opatija, da lì deviazione per Rabac (distanza dal confine italiano 112 km).

Opatija
Sorge nel Golfo del Quarnaro, ai piedi del Monte Ucka. Città unica, caratterizzata da bellissimi hotel in stile Belle Epoque disseminati sul lungomare. Da non perdere il parco esotico di Villa Scarpa, la Baia di Preluk, paradiso dei surfisti e le splendide spiagge di Moscenika Draga e Medveja. Come si raggiunge: da Trieste varco di Pasjak, strada E751 fino alla deviazione per Opatija (distanza dal confine italiano 75 km).

Novi Vinodolski
Deliziosa cittadina immersa nel verde, è situata in un tratto di costa caratterizzata da calette di ghiaia fine affacciate su un mare limpidissimo. Merita una visita la cattedrale di Filip Jakov. Come si raggiunge: da Trieste varco di Pasjak, strada E751 fino a Rijeka, da lì strada E65 fino a Novi Vinodolski (distanza dal confine italiano 135 km).

Petrcane
Villaggio pittoresco a una manciata di chilometri da Zadar. Punto di partenza ideale per una escursione al parco nazionale delle Isole Kornati. Come si raggiunge: da Trieste varco di Pasjak, strada E751 fino a Rijeka, da lì strada E65, a Zadar deviazione per Petrcane (distanza dal confine italiano 310 km). Via mare: da Ancona a Zadar.

Vodice
Suggestiva e graziosa località turistico-balneare il cui centro storico conserva intatte testimonianze dell’epoca barocca e splendidi palazzi in stile tipicamente dalmata. Numerosi i locali tipici ed i locali notturni. Come si raggiunge: da Trieste varco di Pasjak, E751 fino a Rijeka, da lì strada E65 fino a Vodice (distanza dal confine italiano 370 km). Via mare: da Ancona a Zadar o Split, strada E65 fino a Vodice.

Isola di Cres
Situata nel Golfo di Kvarner, è la meta preferita da parte degli amanti del turismo nautico. E’ caratterizzata da belle spiagge di scogli e ghiaia, oliveti, vigneti e da una ricca vegetazione che alterna boschi di faggi a conifere. Come si raggiunge: da Trieste varco di Pasjak, strada E751 fino alla deviazione per Opatija, da lì traghetto da Brestova per Porozina (30 minuti ca. /15 corse al giorno).

Isola di Losinj
Famosa per la mitezza del clima, la rigogliosa vegetazione e le splendide spiagge. Come si raggiunge: via isola di Cres, con arrivo sull’isola e da lì prosecuzione attraverso il ponte carrabile di Osor.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress