Consigli per il ponte dell’Immacolata

voli low cost per l'estate

Per gli amanti dei ponti e delle festività quest’anno non ci sono certo buone notizie, sono infatti pochissimi i giorni di festa che potranno trasformarsi in viaggi e lunghi fine settimana di relax. Fortunatamente per chi è pronto ad entrare nello spirito natalizio il ponte dell’immacolata ci offre anche moltissime occasioni per festeggiare all’insegna della buona tavola e della compagnia alternativa.

Sono molte le mete per chi ama questi giorni, in particolare località sciistiche che per l’occasione offrono skypass a prezzi stracciati, ma anche i più caratteristici mercatini nei borghi medievali dell’alta Italia sono destinati ad attirare frotte di turisti. Insomma basta andare sui più famosi siti di viaggio e le offerte dedicate al ponte dell’immacolata concezione sono veramente migliaia, dalle più classiche alle più rustiche. Ma a dir la verità gli amanti dello spirito natalizio optano sempre per tradizioni culturali di un paese piuttosto che di un altro e quest’anno le proposte non mancano. Dai presepi viventi alle rivisitazioni storiche.

Ma se siete alla ricerca di una iniziativa più particolare perché non provare a visitare la famosa Castellammare di Stabia, città antica e dalle tradizioni radicate che offre ogni anno, per festeggiare l’immacolata, un insolito spettacolo di fuochi. I 12 quartieri della città, infatti rivaleggiano gli uni contro gli altri con l’accensione di enormi falò chiamati: Fucaracchi.

Può sembrare un banale passatempo ma lo scopo dell’evento è creare il falò più alto e magnificente per festeggiare il giorno dedicato alla madonna e logicamente rivaleggiare a buon titolo col vincitore dello scorso anno. Una notte dell’immacolata all’insegna delle fiamme e che potrebbe esserci di più divertente che diventare anche voi giudici di questo strampalato concorso cittadino? Ovviamente poi questa potrebbe essere anche l’occasione adatta per provare qualche piatto tipico della cucina napoletana e girare fino a notte fonda in compagnia di tutta la città.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress