Catania: una visita tra i musei

catania

Catania è una città in cui aleggia uno spirito culturale pregnante. Girare per le sue strade e ammirare i suoi monumenti è un’esperienza unica al mondo, che è difficile descrivere a parole.
La varietà di stili e di costruzioni che definiscono i profili di questa città meridionale è tale da consentire percorsi diversi, a seconda delle esigenze e dei gusti.

La visita alla città è ottima anche per un weekend mordi e fuggi magari proprio con uno dei tanti voli last minute.

Giunti in città, chi ama i musei, potrà destreggiarsi fra quelli presenti.
Il Museo Civico Belliniano si trova all’interno della casa del musicista catanese, ubicata, a sua volta, all’interno del palazzo settecentesco Gravina-Cruyllas, in piazza San Francesco.
Tutte le stanze sono disposte e organizzate in modo da consentire al turista di ripercorrere in ordine cronologico la vita del maestro, che in questa casa visse più di 16 anni.

Manoscritti, spartiti, documenti e fotografie sono la testimonianza non solo di quella che fu l’esistenza del Bellini, ma anche di un’epoca e di un tessuto urbano, che dalla sua opera furono profondamente segnati.
Non tutte le sale del Gravina-Cruyllas sono dedicate al musicista. Altre sono state utilizzate per il più recente Museo Emilio Greco, dove si trovano molti esemplari della produzione grafica del Greco, tutti realizzati nell’arco di tempo che va dal 1955 al 1992.

Di artista in artista, arriviamo a Giovanni Verga, che trascorse molti dei suoi giorni in un vicoletto che collega Via Emanuele e Via Garibaldi. Qui si può ammirare ancora la sua casa, dove lo scrittore visse molti anni e dove morì nel 1922. Si tratta di un palazzo ottocentesco che fu ereditato dalla madre di Verga, che divenne monumento nazionale nel 1940 e casa-museo regionale nel 1991.I libri sono il tema portante di questo museo, tra manoscritti originali dell’autore catanese e collezioni private.

Catania si può raggiungere facilmente con l’aereo, atterrando all’aeroporto Fontanarossa, base operativa della compagnia Windjet, e dal quale si può facilmente raggiungere il centro città e i maggiori punti di snodo.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress